I siti del Gruppo Webuild
Scopri tutti i siti del Gruppo Webuild: un ecosistema digitale che racconta il mondo che abbiamo costruito in 117 anni di storia
Webuild AustraliaWebuild Romania
Seguici sui canali social

Le pagine più ricercate





I siti del Gruppo Webuild
Scopri tutti i siti del Gruppo Webuild: un ecosistema digitale che racconta il mondo che abbiamo costruito in 117 anni di storia


Indietro

31 marzo 2023

Webuild: tre vincitori per la seconda edizione di Hackathon Uniwelab maratona per l’innovazione nella mobilità sostenibile promossa con Università di Genova

NOTE STAMPA

Cresce l’investimento di Webuild per attrazione giovani talenti a supporto digitalizzazione settore infrastrutture

 

Genova, 31 marzo 2023 – Giovani, sostenibilità e innovazione nelle infrastrutture attraverso partnership istituzionali consolidate: sono le parole chiave del Premio Hackathon UniWeLab, maratona per l’innovazione promossa da Webuild con l’Università di Genova, di cui si è conclusa oggi la seconda edizione. In un contest di due giorni, Webuild e l’Università di Genova hanno sfidato gli studenti magistrali di ingegneria civile, edile e robotica dell’ateneo, in una competizione innovativa sulla digitalizzazione delle infrastrutture. L’iniziativa rientra nei programmi Webuild di collaborazione con il mondo della ricerca e delle Università e, più in generale, nell’investimento per potenziare la propria capacità di attrarre giovani, che già oggi rappresentano il 44% della forza lavoro del Gruppo.

Agli studenti è stato richiesto di individuare idee innovative per efficientare, con soluzioni, robotizzate e automatizzate, il tracciamento dell’avanzamento dei lavori in cantiere e alcune lavorazioni in cui migliorare ulteriormente i processi di sicurezza, come la manutenzione delle grandi TBM (Tunnel Boring Machine) impiegate per lo scavo di gallerie.  Tra le tante proposte, ha raggiunto il podio l’idea di tre ragazzi – Gianluca Galvagni e Mario Prato dall’Italia e Baba Hadj Said dall’Algeria – che hanno proposto un ecosistema digitale in grado di integrare all’interno del cantiere diversi livelli di tecnologia, capaci di dialogare tra loro e verificare in un ambiente virtuale lo stato di avanzamento lavori. 

Il Premio Hackathon UniWeLab è un ulteriore capitolo del legame che unisce Webuild alla città di Genova, dove il Gruppo ha costruito il Ponte Genova San Giorgio e sta realizzando progetti strategici per la mobilità sostenibile come il Terzo Valico dei Giovi, che da inizio lavori ha coinvolto 5.000 persone, diretti e di terzi, con oltre 2.500 fornitori, o la Nuova Diga Foranea, per la cui realizzazione saranno occupate più di 1.000 persone.

UniWeLab è un laboratorio di ricerca congiunto tra Webuild e Università di Genova e un modello di open innovation, avviato già da qualche anno con l’intento di produrre insieme innovazione nei settori di appartenenza e creare valore per il territorio. Hackaton UniWeLab trae origine proprio da questa partnership.

UniWeLab rientra tra le tante iniziative di formazione e talent attraction di Webuild in Italia e all’estero, dedicate ai giovani e finalizzate all’orientamento professionale, alla selezione di profili di talento, al loro inserimento nei cantieri del Gruppo e al tutoraggio per percorsi di carriera nel settore professionalizzante delle costruzioni. Tra le partnership avviate, anche quelle con Politecnico di Milano e Università Bocconi in Italia e, all’estero, in paesi di interesse per Webuild, quelle con University of Technology di Sydney e University of Melbourne in Australia.

 

Allegati

2023 03 31 - 20:00

Webuild: tre vincitori per la seconda edizione di Hackathon Uniwelab maratona per l’innovazione nella mobilità sostenibile promossa con Università di Genova

Materiale informativo - Progetto Ponte sullo Stretto di Messina
(*) Informazioni obbligatorie