Indietro

30 marzo 2023

Massimo Ferrari, DG Webuild: economia paesi UE ha mostrato grande resilienza

DICHIARAZIONI

Azioni BCE hanno dato stabilità al sistema finanziario

 

Milano, 30 marzo 2023 – “L'economia europea ha mostrato una grande resilienza grazie anche alle azioni poste in essere nella fase post pandemia, dagli investimenti in infrastrutture ai piani come il PNRR, e il settore export di alcuni Paesi europei ha sostenuto la crescita oltre le aspettative, molto fosche, che avevamo un anno fa”.

È quanto ha dichiarato Massimo Ferrari, Direttore Generale Webuild, nel corso del suo intervento questo pomeriggio a Menabò su Rai Radio Uno, nel quale ha assicurato che “in Europa possiamo stare tranquilli, le azioni messe in atto dalla Banca Centrale Europea negli ultimi anni sono state molto attente a dare stabilità al sistema e sono stati fatti grandi progressi per tutte le banche”.

Ferrari ha osservato che “ora, oltre ai messaggi tranquillizzanti, e mi sembra che lo stesso commissario Gentiloni lo abbia richiamato oggi, le banche centrali  hanno bisogno di dare una ulteriore stretta ad alcune aree, come ad esempio quelle che riguardano il coordinamento delle attività di vigilanza”. 

Ad esempio, negli Stati Uniti, ha proseguito il Direttore Generale, “il fatto che alcune autorità di vigilanza locali che vigilano sulle banche di minori dimensioni abbiano sottovalutato alcuni temi è oggetto di riflessione”. A prima vista, ha proseguito, “sembra che negli USA ci sia un quadro regolatorio carente rispetto all'UE, perché "il fatto di non considerare banche sistemiche quelle regionali, ovvero con asset inferiori ai 250 miliardi di euro non può essere un indicatore che esclude da una attenta vigilanza prudenziale. Ora abbiamo imparato il disallineamento che c'era in SVB tra depositi e attivi e soprattutto sulla struttura dell'attivo e anche la forte volatilità dei depositi, che richiedono degli interventi forse anche a livello federale".

Allegati

2023 03 30 - 19:57

Massimo Ferrari, DG Webuild: economia paesi UE ha mostrato grande resilienza

Materiale informativo - Progetto Ponte sullo Stretto di Messina
(*) Informazioni obbligatorie