Indietro

22 dicembre 2023

Warrant Webuild S.p.A. 2021-2030 isin it0005454423 (“Warrant Antidiluitivi”)

Comunicazione ai sensi dell’Art. 3.7(a) del Regolamento dei Warrant 

 

Milano, 22 dicembre 2023 - Si rende noto che, come da comunicato in data odierna ai sensi dell’art. 85-bis del Regolamento Consob Emittenti, la Società in data 21 dicembre 2023 ha emesso complessive n. 449.116 azioni ordinarie Webuild S.p.A. (“Emissione 2023”) in favore di Creditori Non Previsti (come definiti nel progetto di Scissione parziale proporzionale di Astaldi S.p.A. in favore di Webuild S.p.A. e coerentemente con quanto deliberato dall’Assemblea Straordinaria della Società in data 30 aprile 2021).

Per effetto dell’Emissione 2023 nonché delle precedenti emissioni comunicate il 31 marzo 2022 e 1° giugno 2022 (“Emissioni 2022”, tutte le emissioni congiuntamente definite come “Emissioni Successive”) possono essere ad oggi esercitati:

  • fino ad un massimo di complessivi n. 4.756.063 Warrant Antidiluitivi (di cui n. 751.865 già esercitati e regolati alla data del 10 settembre 2023),
  • pari al 5,8907042% dei Warrant Antidiluitivi in possesso di ciascun titolare (“% W. Esercitabili”), 
  • che daranno diritto di ricevere fino ad un massimo di complessive n. 4.756.063 azioni ordinarie Webuild S.p.A. di compendio (di cui n. 751.865 azioni ordinarie Webuild S.p.A. già attribuite alla data del 19 settembre 2023) (“Azioni di Compendio”).

 

Modalità di calcolo dei Warrant Antidiluitivi Esercitabili

Di seguito la formula ai fini del calcolo dei Warrant Antidiluitivi esercitabili alla luce delle Emissioni Successive di cui sopra.

W. Esercitabili = [(W. Originariamente Attribuiti[1] + W. Acquistati[2] – W. Venduti[3]) * % W. Esercitabili] – W. Esercitati[4]

 

Potranno essere esercitati solo numeri interi di Warrant Antidiluitivi, con arrotondamento all’unità inferiore. 

Eventuali frazioni potranno dunque concorrere all’esercizio dei Warrant Antidiluitivi al verificarsi di eventuali ulteriori Emissioni Successive, che saranno di volta in volta comunicate dalla Società e che si consolideranno con le emissioni di cui sopra, per la parte non esercitata.

Sul sito www.webuildgroup.com, sezione “Investitori/Azionisti e Capitale Sociale/Warrant – Documenti e Comunicazioni” è disponibile apposito calcolatore al fine di agevolare nelle modalità di calcolo sopra descritte. 

 

Termine di esercizio dei Warrant Antidiluitivi

I Warrant Antidiluitivi potranno essere esercitati dai relativi titolari in qualsiasi momento e comunque entro il 31 agosto 2030. Eventuali Warrant Antidiluitivi che non fossero esercitati entro il termine finale del 31 agosto 2030 decadranno da ogni diritto di esercizio, divenendo privi di validità a ogni effetto. 

 

Modalità di Esercizio dei Warrant Antidiluitivi

Ciascun Titolare di Warrant Antidiluitivi che intenda esercitare i Warrant Antidiluitivi dovrà procedere a:

  • scaricare, compilare e sottoscrivere la Comunicazione di Esercizio dei Warrant Antidiluitivi (“Comunicazione di Esercizio”);
  • trasmettere la Comunicazione di Esercizio all’intermediario presso cui è aperto il conto titoli su cui sono depositati i Warrant Antidilutivi (“Intermediario Depositario”).

L’Intermediario Depositario, ricevuto quanto sopra dovrà procedere a:

  • verificare la completezza dei dati e attestare, con dichiarazione in calce al modulo, la titolarità dei Warrant Antidiluitivi in capo al richiedente. Con la sottoscrizione della Comunicazione di Esercizio, l’Intermediario Depositario conferisce inoltre mandato a Euronext Securities Milan S.p.A. (Monte Titoli) per operare sui propri conti, annullando i Warrant Antidiluitivi esercitati e accreditando le azioni rivenienti, senza necessità di ulteriori conferme;
  • inviare la Comunicazione di Esercizio agli indirizzi pec@pec.webuildgroup.com e corporateactions@pec.spafid.it;

come da Norme di Servizio per gli intermediari alle quali si rimanda.

Potranno essere prese in considerazione e regolarmente processate esclusivamente le Comunicazioni di esercizio dei Warrant Antidiluitivi che risultino complete e corrette nonché provenienti dal rispettivo Intermediario Depositario. Le Comunicazioni di Esercizio pervenute oltre le ore 12 saranno prese in considerazione il giorno lavorativo successivo.

 

Assegnazione delle Azioni di Compendio

Webuild provvederà all’emissione in favore dei richiedenti delle Azioni di Compendio, con le seguenti tempistiche (salvo deroghe previste dal Regolamento dei Warrant):

 

****

 

Per eventuali ulteriori informazioni si rinvia alla documentazione inerente i Warrant Antidilutivi pubblicata sul sito www.webuildgroup.com, sezione “Investitori/Azionisti e Capitale Sociale/Warrant – Documenti e Comunicazioni”.

 


 

[1] Per “W. Originariamente Attribuiti” si intendono i Warrant Antidiluitivi assegnati ai titolari di azioni ordinarie di Webuild alla data del 31 luglio 2021 quale giornata di mercato aperto anteriore alla data di efficacia della scissione parziale proporzionale di Astaldi S.p.A. in favore di Webuild S.p.A. (“Data di Assegnazione”).

[2] Per “W. Acquistati” si intendono i Warrant Antidiluitivi eventualmente acquistati successivamente alla Data di Assegnazione.

[3] Per “W. Venduti” si intendono i Warrant Antidiluitivi eventualmente venduti successivamente alla Data di Assegnazione.

[4] Per “W.Esercitati” si intendono i Warrant Antidiluitivi eventualmente già esercitati in occasione di precedenti Emissioni Successive.

Download

22/12/2023 - 19:22 Comunicato Warrant Antidiluitivi 2021-2030 - Emissione 2023

Warrant Webuild S.p.A. 2021-2030 isin it0005454423 (“Warrant Antidiluitivi”)

Materiale informativo - Progetto Ponte sullo Stretto di Messina
(*) Informazioni obbligatorie