Indietro

Roboplant: la Fabbrica dei Conci automatizzata e green

Ricerca e innovazione al servizio delle infrastrutture per un futuro sostenibile

Roboplant, la fabbrica dei conci 4.0 automatizzata - Webuild

Roboplant: la Fabbrica dei Conci 4.0

Webuild ha inaugurato a Belpasso, Catania, la prima fabbrica robotizzata per la produzione dei conci per i rivestimenti delle gallerie delle linee ferroviarie in costruzione in Sicilia. Un impianto 4.0 robotizzato, sicuro e green, modello di fabbrica innovativa ideata e progettata da Webuild. 

La prima Fabbrica dei Conci è stata costruita a Catania in consorzio con Pizzarotti. Il Gruppo prevede una seconda fabbrica a Dittaino, in consorzio con Pizzarotti e Ghella, per un investimento complessivo per entrambi gli stabilimenti di circa €70 milioni ed una occupazione stimata di circa 200 persone. Il Gruppo è impegnato nella costruzione in Italia di altri 2 impianti dalle caratteristiche simili, per far fronte alle esigenze dei progetti in corso e realizzare circa 300 km complessivi di tunnel, che prevedono la lavorazione di circa 3,5 milioni di m3 di calcestruzzo e un valore della produzione pari a 1,2 miliardi di euro

Lo stabilimento “Roboplant” di Belpasso, frutto della collaborazione con il Politecnico di Milano, è destinato a rifornire la maggior parte dei cantieri ferroviari della Sicilia, con la produzione di conci prefabbricati in calcestruzzo. L’impianto realizzato impiega tecnologia robotica ad alta efficienza, in cui sinergicamente si integrano soluzioni di innovazione, efficientamento, economia circolare per la riduzione dell’impatto sull’ambiente.

Roboplant

Roboplant: la fabbrica dei conci 4.0
Roboplant, la fabbrica di conci del futuro
1 / 0

Roboplant: sostenibilità e innovazione a beneficio di una filiera italiana d’eccellenza

Prima nel suo genere in Italia, la fabbrica sarà in grado di produrre un concio ogni 4 minuti, aumentando la produttività del 250%. La robotica e l’automazione saranno utilizzate per tutte le operazioni “pesanti” e potenzialmente pericolose durante la produzione, maturazione, movimentazione e primo stoccaggio dei conci.

 

I 5 pilastri di una fabbrica automatizzata dall’impronta innovativa 

  1. linea di produzione robotizzata, che permette di evitare le operazioni più logoranti e pericolose per i lavoratori;
  2. completa automazione nelle operazioni di disarmo, rotazione, trasporto e pre-stoccaggio dei conci, per una maggiore efficienza e sicurezza;
  3. automazione della pulizia dei casseri, e quindi più facile manutenzione delle attrezzature e migliore performance di sostenibilità;
  4. implementazione di sensori e sistemi digitali, per ridurre i consumi, garantire la tracciabilità delle materie prime e dei prodotti finiti;
  5. sicurezza con rilevamento laser della presenza personale in zone di pericolo e fermo automatico dell’impianto.

Roboplant benefits

Una fabbrica automatizzata che integra soluzioni di innovazione, efficientamento, economia circolare

+ + +

PRODUZIONE

+ 250%, con un 1 concio ogni 4 minuti vs 1 concio ogni 10 minuti della fabbrica standard

+ + +

EFFICIENZA IDRICA

70% autonomia idrica, con riciclo acque di lavorazione e utilizzo acque piovane

+ + +

EFFICIENZA ENERGETICA

40% di energia autoprodotta con pannelli fotovoltaici

Le prima Fabbrica dei Conci 4.0 a Belpasso

Roboplant, la fabbrica dei conci 4.0 automatizzata - Webuild

1 / 0
Cantiere Lavoro Italia

Pensa in grande

CANTIERE LAVORO ITALIA: un grande progetto per il futuro del paese

Il programma Webuild per la formazione e l’assunzione di operatori, tecnici e professionisti nel settore delle grandi infrastrutture.

Scopri di più

Roboplant: la Fabbrica dei Conci automatizzata e green

Materiale informativo - Progetto Ponte sullo Stretto di Messina
(*) Informazioni obbligatorie