I siti del Gruppo Webuild
Scopri tutti i siti del Gruppo Webuild: un ecosistema digitale che racconta il mondo che abbiamo costruito in 117 anni di storia
Società del Gruppo

Scopri i siti delle società del Gruppo

Progetto M4 Milano

Scopri il mini sito del progetto per la nuova linea metro di Milano

Progetto Terzo Valico

Scopri il mini sito del Progetto Unico Terzo Valico dei Giovi - Nodo di Genova

Progetto Ponte Genova

Scopri il mini sito del Progetto Nuovo Ponte Genova San Giorgio

Cantieri trasparenti

Scopri il mini sito delle webcam in diretta dai Cantieri Webuild in Italia

Webuild Australia

Scopri il sito di Webuild in Australia

Webuild Romania

Scopri il sito di Webuild in Romania


Le pagine più ricercate





I siti del Gruppo Webuild
Scopri tutti i siti del Gruppo Webuild: un ecosistema digitale che racconta il mondo che abbiamo costruito in 117 anni di storia
Società del Gruppo

Scopri i siti delle società del Gruppo

Progetto M4 Milano

Scopri il mini sito del progetto per la nuova linea metro di Milano

Progetto Terzo Valico

Scopri il mini sito del Progetto Unico Terzo Valico dei Giovi - Nodo di Genova

Progetto Ponte Genova

Scopri il mini sito del Progetto Nuovo Ponte Genova San Giorgio

Cantieri trasparenti

Scopri il mini sito delle webcam in diretta dai Cantieri Webuild in Italia

Webuild Australia

Scopri il sito di Webuild in Australia

Webuild Romania

Scopri il sito di Webuild in Romania



Indietro

I Ponti e Viadotti Webuild

1.020 km di ponti e viadotti costruiti nel mondo

Webuild ponti e viadotti

Ponti, metafora del progresso

Se il progresso avesse un suo monumento quello sarebbe il ponte. 

Da Roma Antica fino ad oggi i ponti sono sempre stati acceleratori per l’economia e lo sviluppo dei paesi, progettati per rispondere a un’esigenza all’apparenza semplice: unire due lembi di terra mettendo in collegamento le persone, intensificando i commerci, accorciando le distanze tra comunità altrimenti lontane.  

La loro evoluzione racconta molto dell’epopea dell’ingegneria e delle conquiste della scienza delle costruzioni che dai primi ponti ad arco fino ai ponti sospesi ha compiuto un viaggio attraverso la storia dell’uomo.

Il Gruppo Webuild ha dato il suo contributo agli ultimi cento anni di questa storia, arrivando oggi ad un record di 1.020 chilometri di ponti e viadotti realizzati: l’equivalente di un unico grande ponte che unisce Parigi con Berlino, attraversando tutta l’Europa.  

Circa 120 anni di esperienza accumulata nella costruzione di ponti e viadotti realizzati in oltre 300 grandi opere stradali e ferroviarie, il primo dei quali in Italia nel 1922, il Viadotto di Recco, l’ultimo negli Stati Uniti, il nuovo Long Beach International Gateway, inaugurato a ottobre 2020.

Webuild tra i principali player per la mobilità sostenibile

I ponti di Webuild, opere per unire i territori
I 10 ponti iconici di Webuild
1 / 0

È una storia unica fatta di ponti ad arco, strallati, a travata o sospesi, esempi di come le tecniche di costruzione si siano evolute nel corso dell’ultimo secolo. Innovazione e capacità organizzativa, progettazione e tecnica: qualità essenziali per riuscire in imprese come la costruzione del Ponte Genova San Giorgio, portato a termine in tempi record nel 2020, dopo poco più di un anno di lavori. La prima grande opera, il Viadotto di Recco, è stato costruito prima tra il 1914 e il 1922 e poi ricostruito nel 1948 dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale: 376 metri di viadotto ferroviario divenuti il simbolo della ricostruzione italiana.

Ma l’inizio della storia dei ponti realizzati da Webuild (e dalle società che ne hanno fatto parte) agli inizi del Novecento è una storia che va anche oltre i confini italiani e corre fino in Iran dove la Transiraniana è stata la prima ferrovia ad unire il Paese diventando esempio dello sviluppo di una nazione e di abilità ingegneristica. Totalmente diversi sono i ponti sospesi sul Bosforo, il Secondo e il Terzo. A dividerli ci sono quasi venti anni (1988 il Secondo, 2016 il Terzo), ad unirli però la stessa esigenza di collegare l’Europa all’Asia trasformando Istanbul in una grande capitale mondiale. Sempre in Turchia il Gruppo Webuild ha completato nel 2016 l’Osman Gazi Bridge, al momento dell’inaugurazione il sesto ponte al mondo per lunghezza della campata principale che misura 1.500 metri

Ponte di Braila, Romania - Webuild

Webuild Library

OF WIND AND EARTH. Webuild bridges around the world

Scopri il nuovo volume Webuild dedicato ai ponti, opere che avvicinano persone e territori.

Scopri di più

I principali ponti e viadotti di Webuild

Fatti per collegare le sconfinate praterie statunitensi, superare i grandi fiumi del Sud America, modernizzare le città dell’Australia, tracciare nuovi percorsi sulle regioni montagnose dell’Italia: i ponti realizzati dal Gruppo Webuild sono icone di modernità, tecnologia e sostenibilità e punteggiano la mappa del mondo, ad ogni latitudine e longitudine. Alcuni di essi, come il Ponte Rosario-Victoria, realizzato sul fiume Paranà, sono preziose vie di collegamento per il commercio di diversi paesi (in questo caso Cile, Argentina, Uruguay e Brasile) altri, come il Viadotto Skytrain della Sydney Metro Northwest, segnano il paradigma dell’innovazione offrendo alla linea metropolitana di Sydney un ponte curvo strallato, insignito da Engineering News-Record del titolo “2018 Project of the Year”.

Innovazione e capacità organizzativa, progettazione e tecnica: qualità essenziali per riuscire in imprese come la costruzione del Ponte Genova San Giorgio, portato a termine nel 2020 dopo poco più di un anno di lavori per ricucire la ferita lasciata alla città di Genova dal crollo del Ponte di Morandi. 

Questo è il portato e la responsabilità dei grandi ponti, espressioni alte della scienza ingegneristica, nate per raggiungere con i piedi le sponde fino a ieri battute solo dallo sguardo o dall’immaginazione.

Infografica I principali ponti sospesi di Webuild

1 / 0

Oltre un secolo di Ponti che raccontano la nostra storia

Ferrovia Transiraniana (1933-1936)

1 / 0
I nostri progetti
1 / 0

Ponti e viadotti Webuild

Per avvicinare il presente al futuro. Grandi opere, tra eccellenza ingegneristica, innovazione e sostenibilità

Approfondimenti

Scopri di più su ponti e viadotti

I materiali con cui possono essere costruiti, le tipologie di ponte, le parti di un ponte tra struttura e sovrastruttura. Continua a leggere per scoprire di più

Di che materiali sono fatti i ponti?

I ponti possono essere costruiti con 4 tipi di materiali, due molto antichi: legno e pietra; e due che hanno cominciato a diffondersi a partire dalla Rivoluzione Industriale: metalli e calcestruzzo.

Quali sono le tipologie di ponte?

Ponte a travata - Webuild

1 / 0

Quali sono le parti di un ponte?

 

La sovrastruttura si compone di:


1.    L’impalcato è il piano orizzontale su cui appoggia la strada o la ferrovia. 
2.    Gli appoggi sono gli elementi di connessione tra impalcato e sottostruttura 
3.    La campata è la distanza tra due appoggi. 

 

La sottostruttura è formata da:


4.    Le spalle sono gli elementi di sostegno alle estremità dell’impalcato 
5.    Le pile sono glie elementi di sostegno intermedi dell’impalcato
6.    I plinti di fondazione che sono le basi su cui appoggiano pile
7.    I pali di fondazione su cui appoggiano plinti e spalle

Fact sheet Ponti e Viadotti Webuild
Webuild Sustainable Mobility

Sustainable Mobility

Soluzioni di mobilità sostenibile

Metropolitane, ferrovie, strade, autostrade, ponti, porti e lavori marittimi

Scopri i nostri progetti

Ponti e Viadotti

Materiale informativo - Progetto Ponte sullo Stretto di Messina
(*) Informazioni obbligatorie